Rapina ad anziana: due fermati, sono richiedenti asilo

Due giovani richiedenti asilo si trovano in stato di fermo per l'ipotesi di reato di tentata rapina e lesioni personali in concorso. L'indagine è stata perfezionata congiuntamente da personale della Polizia della Questura e dai militari del Comando Compagnia dei carabinieri. Sono un pachistano e un afghano,entrambi di 23 anni. Seconda l'accusa, sono i due individui che lo scorso 18 gennaio, in via Castello, hanno tentato di impossessarsi della borsetta di una donna di 75 anni, afferrandole il braccio, trascinandola con forza e scaraventandola a terra. La loro fuga era stata filmata casualmente da un automobilista con una telecamere assicurata sul cruscotto. Il filmato è risultato determinante per risalire alla coppia, bloccata ieri sera dalla Squadra Volante della Questura. I due fermati sono stati condotti nelle Case Circondariali di Pordenone e Treviso a disposizione dell’autorità giudiziaria. (ANSA).

ANSA

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Palazzina a fuoco: condominio evacuato e strada chiusa
    Oggi Treviso
  2. Incendio in un condominio di Pieve di Soligo: strada bloccata e vigili del fuoco sul posto
    Treviso Today
  3. Al via il quinto corso di formazione per operatori culturali volontari
    Oggi Treviso
  4. Gli automobilisti corrono troppo, il sindaco decide di installare un nuovo autovelox
    Treviso Today
  5. Gli Arcieri di Treviso fanno centro ai campionati regionali indoor di Belluno
    Treviso Today

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Pieve di Soligo

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...

    */